San Nicola Arcella, una discarica di copertoni a pochi passi dalla costa

La presenza di questi rifiuti non solo costituisce elemento di forte degrado per la macchia mediterranea, ma anche un elemento di pericolo essendo stata l’area interessata da incendi probabilmente di natura dolosa

 

SAN NICOLA ARCELLA (CS) – “Una discarica di copertoni a poca distanza dalla costa nascosta nella macchia mediterranea in Contrada Tufo nel comune di San Nicola Arcella a valle della Strada Provinciale SP1. E’ venuta alla luce grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini una discarica di pneumatici al di sotto di un’area già da noi indicata al comune di San Nicola Arcella, interessata poi da un intervento di rimozione rifiuti. I copertoni evidentemente non sono stati rilevati e rimossi.” Così denuncia l’associazione Italia Nostra – Sezione Alto Tirreno Cosentino. “La presenza di questi rifiuti – continua l’associazione – non solo costituisce elemento di forte degrado per la macchia mediterranea, ma anche un elemento di pericolo essendo stata l’area interessata da incendi probabilmente di natura dolosa.

Se ciò dovesse nuovamente malauguratamente ripetersi la combustione dei copertoni difficile da spegnere genererebbe una grande quantità di fumo nero e denso contenente varie sostanze pericolose che si disperderebbe nelle aree circostanti. Segnaleremo tale situazione alle autorità, ma riteniamo che si renda necessario un rapido intervento per mettere in sicurezza l’area. E’ superfluo dedurre che la presenza di tali pneumatici in quel punto non è riconducibile a comportamenti scellerati di singoli cittadini, ma evidentemente ad attività lucrative di altri soggetti.”