Villa Torano, gli operatori in isolamento al San Felice ritornano a casa

La struttura, dove erano sistemati gli operatori dell’RSA di “Villa Torano” positivi, questa mattina è stata svuotata

 

TORANO CASTELLO (CS) – Gli operatori sanitari di “Villa Torano” che erano risultati positivi al Covid-19 e da oltre un mese stavano trascorrendo la quarantena nell’ex albergo San Felice nel comune di Torano Castello, sono ritornati a casa. La struttura (che era stata concessa all’Asp di Cosenza dal giudice fallimentare), dove erano sistemati gli operatori dell’RSA positivi,impossibilitati a trascorrere l’isolamento in abitazioni diverse da quelle in cui risiedono gli stessi familiari; questa mattina è stata svuotata.

Per evitare nuovi positivi tra i congiunti, gli operatori erano stati messi in quarantena in questo albergo che si trova a due passi da Villa Torano. Qui sono stati costantemente assistiti dai sanitari dell’ASP con visite giornaliere. Attualmente non vi è più alcun caso positivo e gli operatori sanitari sono rientrati a casa. La struttura è stata completamente svuotata.