Lions Club Castrovillari dona 500 mascherine a ospedale e Ass. Famiglie Disabili

Lo storico club di servizio della città del Pollino ha partecipato inoltre alla raccolta fondi per l’acquisto di una barella di biocontenimento, ha effettuato una donazione alla Croce Rossa e distribuito 2500 guanti a tutte le Forze dell’ordine

 

CASTROVILLARI (CS) – In questo particolare momento non poteva mancare l’apporto dei Lions Club della città di Castrovillari. Lo storico club di servizio della città del Pollino, presieduto da Luigi Postorivo, ha partecipato da subito alla raccolta fondi promossa da alcuni cittadini di comune accordo con la Direzione Sanitaria per l’acquisto di una barella di biocontenimento per il reparto di pneumologia dell’ospedale di Castrovillari. Un altro contributo è stato dato attraverso una donazione alla Croce Rossa finalizzata a sostenere con la distribuzione di beni di prima necessità le famiglie di Castrovillari in gravi difficoltà.

Nei gironi scorsi i Lions hanno anche distribuito 2500 guanti in nitrile a Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Stradale, Guardia di Finanza, Vigili Urbani, Carabinieri Forestale, Guardie Ecozoofile e Croce Rossa, personale che è particolarmente impegnato ed esposto a rischio contagio. Infine in queste ore si stanno distribuendo in particolare in ospedale a Castrovillari 500 mascherine in TNT prodotte dalla GLF di Castrovillari, mascherine che saranno donate anche all’Associazione Famiglie Disabili. I Lions intendono ringraziare l’Anas, Associazione Nazionale di Azione Sociale e Golosilandia per le imminenti iniziative che si andranno a compiere in collaborazione in questo periodo pasquale. Mai come adesso, in questo storico momento di particolare bisogno, fedele al motto “We serve”, i Lions club della città cerca di assicurare nel suo piccolo il suo sostegno.