Allarme a Scalea, fingono di consegnare mascherine ed entrano in casa armati

Il Comune di Scalea nella persona del commissario straordinario Giuseppe Guetta mette in allerta i cittadini con un’apposita comunicazione

 

SCALEA (CS) – Con una comunicazione pubblicata anche sulla pagina Facebook del Comune di Scalea, il commissario straordinario Giuseppe Guetta spiega come «si è venuti a conoscenza che, alcune persone, con la scusa di dover consegnare mascherine o altro materiale sanitario “donato dal Comune” si introdurrebbero nelle case armati».

«Al riguardo – prosegue la nota – nel precisare che l’ente non ha dato disposizioni in merito (che sarebbero state precedute da un avviso pubblico anche tramite il proprio sito internet), si invitano i cittadini a non aprire la porta di casa a sconosciuti e a segnalare eventuali tentativi di ingresso alle forze dell’ordine. Al riguarda si ricorda il numero di telefono del comando di Polizia municipale di Scalea ovvero lo 0985/282208».