Viadotto Cannavino, possibile chiusura dopo le festività pasquali

Anas ha reso noto di aver concluso gli interventi programmati di risanamento della prima e seconda pila del viadotto

 

COSENZA – Le lavorazioni sulle pile del viadotto dovrebbero concludersi nel mese di marzo 2020. Inoltre, rende noto Anas, sono in corso gli interventi, avviati dal mese di febbraio lungo i percorsi alternativi (comunale e statale) concordati in sede di COV in Prefettura, congiuntamente ai sindaci interessati e che renderanno possibile la chiusura del viadotto Cannavino al termine delle festività pasquali.

Tali interventi, per l’importo di 600 mila euro riguardano la messa in sicurezza di pendici, l’esecuzione di tratti di pavimentazione, la rimodulazione di uno svincolo con inserimento di una rotatoria oltre all’installazione e al ripristino della segnaletica.