Papasso nomina la giunta. Il vice è Mungo

Gianni Papasso ha presentato la giunta che lo affiancherà nella gestione dell’ente locale per i prossimi cinque anni

 

CASSANO ALLO IONIO (CS) – Il sindaco di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, ha presentato la giunta che lo affiancherà nella gestione dell’ente locale per i prossimi cinque anni. Il nuovo esecutivo risulta composto da Antonino Mungo, Vice Sindaco con deleghe alle Politiche e finanziarie – Programmazione economica e Fondi comunitari – Politiche agricole e Sviluppo produttivo – Politiche del lavoro – Politiche del personale; Annamaria Bianchi, con deleghe alla Cultura – Archeologia e Beni culturali – Pubblica istruzione – Legalità, Trasparenza e Sicurezza; Gianluca Pio Falbo, con deleghe al Turismo – Marketing territoriale – Sport – Spettacolo – Tempo libero – Innovazioni tecnologiche; Elisa Fasanella, con deleghe alle Politiche sociali – Teatro – Rapporti con il mondo cattolico e dell’associazionismo – Attuazione dello Statuto; Leonardo Sposato, con deleghe ai Lavori pubblici – Ambiente – Protezione civile – Politiche della casa – Edilizia e servizi cimiteriali – Mobilità. Il Sindaco Papasso, oltre a sovraintendere a tutte le deleghe assegnate, ha tenuto per sé l’Urbanistica. Il criterio di scelta che ha portato alla composizione della nuova giunta, ha riferito Papasso, ha tenuto conto delle indicazioni venute dall’esito popolare e democratico scaturito delle urne lo scorso 10 di novembre.

 

 

Due dei cinque neo assessori, Fasanella e Bianchi, si sono dimessi da consiglieri, favorendo l’ingresso in seno al civico consesso dei primi dei non eletti nelle rispettive liste, nelle persone di Rosina Garofalo e Antonio Clausi. Il sindaco darà comunicazione della nomina dell’esecutivo nel corso della riunione di insediamento dell’assemblea civica, convocata per domenica prossima primo dicembre alle ore 18.