“Festa dell’Albero”, nelle scuole del cosentino i piccoli studenti e i carabinieri forestali

I militari presenti nelle scuole negli Istituti Comprensivi di Roggiano Gravina, Altomonte e in quello di Torano Lattarico oltre che nel secondo Circolo Didattico di Castrovillari

.

COSENZA – I militari della specialità forestale dell’arma dei carabinieri, appartenenti al gruppo carabinieri forestale di Cosenza, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi 2019 sono stati presenti nelle scuole negli Istituti Comprensivi di Roggiano Gravina, Altomonte e in quello di Torano Lattarico oltre che nel secondo circolo didattico di Castrovillari. Un momento ricco di gioia in compagnia dei militari la cui presenza è sempre garanzia di educazione alla legalità per le nuove generazioni. In particolare i carabinieri hanno incontrato i giovani ragazzi illustrando e spiegando loro la storia di questa festa e l’importanza che essa assume nel mondo scolastico. Un modo diverso ed efficace per coinvolgere i giovanissimi sul tema relativo al contributo degli alberi e delle altre specie vegetali alla vita del pianeta. Informazioni e consigli per i giovani delle scuole che hanno anche potuto togliersi ogni  dubbio rivolgendo domande o semplici curiosità al personale intervenuto.

L’iniziativa, particolarmente apprezzata è stata anche l’occasione per descrivere le plurime attività svolte, a tutela dell’ambiente, dai carabinieri forestali sul territorio.

 

Studenti del cosentino piantano alberi con i carabinieri reparto Biodiversità