Lite al mercato di Scalea finisce a colpi di pistola

Il fatto è avvenuto tra i banchi del mercato rionale di Scalea. L’uomo è stato colpito alle gambe, ma non è in pericolo di vita

SCALEA (CS) – Un uomo di 32 anni, S.M., originario del Salernitano, venditore ambulante, è stato ferito, questa mattina, a Scalea, località sulla costa tirrenica cosentina, dove si stava svolgendo il mercato settimanale. L’uomo, raggiunto alle gambe da colpi di arma da fuoco, è stato portato con l’elisoccorso nell’ospedale di Cosenza. Non è in pericolo di vita. Lo sparatore si è subito dileguato. I Carabinieri hanno iniziato delle indagini su quanto accaduto, probabilmente frutto di una lite.