ASCOLTA RLB LIVE
Search

Bisignano, grave incidente su un cantiere. Operaio portato a Cosenza in elisoccorso

Un incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in pieno centro a Bisignano, su un cantiere per alcuni lavori che vengono effettuati per conto del Comune. L’operaio pare lavorasse in nero, e fosse anche beneficiario del reddito di cittadinanza

 

BISIGNANO (CS) – Un operaio di 48 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro avvenuto stamattina in un cantiere nel centro di Bisignano. L’uomo, secondo i primi riscontri, sarebbe scivolato da un muro finendo rovinosamente a terra. Allertati immediatamente i soccorsi, sul posto è atterrato l’elisoccorso che ha provveduto a trasportare il ferito all’Annunziata di Cosenza, dove è stato ricoverato in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Dai primi accertamenti pare che l’operaio lavorasse in nero e fosse anche beneficiario del reddito di cittadinanza. Per questo motivo, oltre ai carabinieri della locale stazione, diretti dal comandante Giuseppe Motta, sono intervenuti anche gli uomini dell’ispettorato del lavoro per accertare quanto accaduto e se sarebbero state violate le norme in materia di sicurezza.