ASCOLTA RLB LIVE
Search

Cetraro, nominato il primario del punto nascita. È il dottor Raffaele Misasi

Il nuovo manager dell’Asp di Cosenza, Erminia Pellegrini, ha nominato il dottor Raffaele Misasi primo in lista nel concorso pubblico concluso il 29 maggio del 2017. A lui l’incarico di cinque anni

.

CETRARO CS) – Con la delibera numero 717, l’azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza ha attribuito l’incarico quinquennale nominando il Dottor Raffale Misasi come Direttore UOC di Ostetrica e Ginecologia allo Spoke di Paola/Cetraro. La lunga battaglia portata avanti dal Sindaco di Cetraro Angelo Aita dunque arriva a conclusione almeno per ciò che concerne la nomina del primario. Mercoledì l’ennesima dura protesta alla cittadella regionale a cui è seguito l’incontro con il commissario Cotticelli, il DG della sanità calabrese Belcastro, il Presidente della Regione Oliverio e il consigliere regionale, Giuseppe Aieta. Dall’incontro le rassicurazione di recarsi al Ministero per portare a conclusione le criticità emerse e comunicare, in attesa della richiesta di deroga, la revoca della sospensione.

Intanto oggi è arrivato un primo importante risultato, ovvero la delibera firmata dalla nuova manager dell’Asp di Cosenza Erminia Pellegrini, che ha nominato il dottor Raffaele Misasi primo in lista nel concorso pubblico effettuato nel 2015 e concluso il 29 maggio del 2017. Se il dottor Misasi dovesse rinunciare all’incarico, la nomina dovrebbe andare nell’ordine al secondo o eventualmente al terzo del concorso, ovvero il dottor Gaetano Gigli e il dottor Angelo Cannizzaro.

Chi è il Dottor Misasi

Il dottor Raffaele Misasi, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università “Federico II” di Napoli nel 1981, specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma nel 1985 frequentando il Policlinico Gemelli, è iscritto all’Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di Cosenza (Ordine della Provincia di Cosenza). Si legge ancora sul suo sito Web: si occupa prevalentemente di ginecologia, endoscopia ginecologica (laparoscopia ed isteroscopia), ostetricia, infertilità di coppia, riproduzione assistita ed ecografia ostetrico-ginecologica bidimensionale e tridimensionale. Effettua interventi chirurgici maggiori (isterectomia laparoscopica, addominale e vaginale) e minori (isteroscopia diagnostica e operativa) presso la Casa di Cura Sacro Cuore di Cosenza.

Il dottor Raffaele Misasi è inoltre il referente della Banca del Cordone ombelicale di Reggio Calabria (Calabria Cord Blood Bank) per la donazione del sangue prelevato dal cordone ombelicale presso la Casa di Cura Sacro Cuore di Cosenza, risultata essere la prima in Calabria e tra le prime in Italia per numero di prelievi effettuati e per percentuale di bancaggio, cioè di sacche con un numero di cellule staminali uguale o superiore ad 1.500.000.000 (un miliardo e cinquecentomila), standard mondiale per essere ritenute idonee ad un eventuale rilascio ai fini trapiantologici