ASCOLTA RLB LIVE
Search

Recuperarono pensioni e risparmi rubati alle suore. Encomio ai carabinieri di Lungro

Elogio pubblico all’Arma dei Carabinieri Stazione di Lungro e al comandante Polizia Municipale di Firmo Domenico Lofrano da parte dell’Amministrazione di Firmo

.

FIRMO – Un encomio pubblico con una cerimonia di premiazione nel convento dei Domenicani di Firmo per il comandante della stazione dei Carabinieri di Lungro Salvatore Bruno, per il brigadiere Antonio Abenante e il responsabile della Polizia locale Domenico Lofrano.

Un attestato di stima da parte dell’amministrazione di Firmo, con a capo il Sindaco Pino, per premiare l’azione investigativa dei militari che riuscirono in breve tempo non solo ad individuare ed arrestare il responsabile, ma anche a restituire i risparmi e i soldi della pensione rubate a due suore appartenenti all’ordine delle Piccole operaie del Sacro cuore, nella Scuola paritaria Santoianni. Il furto avvenne a maggio dello scorso anno e destò molto scalpore tra la comunità anche perché la scuola si trova proprio in pieno centro in una zona molto frequentata. Usando la finestra della cucina, l’uomo si introdusse nell’asilo e poi rovistando nei cassetti di una stanza trafugò circa 2.000 euro. Oltre a diversi componenti dell’Amministrazione comunale, alla premiazione erano presenti anche il Vescovo di Lungro Donato Oliverio, il parroco Mario Santelli e il tenente Marco Rotondi a rappresentare della compagnia dei carabinieri di Castrovillari.

 

Rubate le pensioni delle suore in un asilo del Cosentino