ASCOLTA RLB LIVE
Search

Alternativa Sociale Italiana cresce in vista dei prossimi appuntamenti elettorali

«Dispiace vedere la situazione della nostra città di Castrovillari avviata al dissesto a causa di anni di incapacità amministrativa»

 

CASTROVILLARI – Alternativa Sociale Italiana cresce in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. E Giuseppe Gaeta di “Alternativa Sociale Italiana” si congratula con gli amici eletti nei comuni di Frascineto e Morano Calabro e sottolinea l’importanza strategica del forte radicamento sul territorio dell’associazione che già ad Acri ha un altro esponente che siede in consiglio comunale.  Per Gaeta si tratta di costruire un percorso già avviato negli anni e che vede finalmente raccogliere i frutti sperati che con i prossimi appuntamenti elettorali con il rinnovo del consiglio comunale di Cassano di fine anno e Castrovillari del maggio 2020 vedrà una cordata di consiglieri comunali in grado di eleggere in futuro anche un consigliere provinciale di Alternativa Sociale Italiana.

«Dispiace vedere la situazione della nostra città di Castrovillari avviata al dissesto a causa di anni di incapacità amministrativa, ma la nostra associazione è già pronta ad assumere l’impegno di preparare una classe dirigente nuova in grado di dare un futuro migliore a Castrovillari. Abbiamo già due assi nella manica, due professionisti un medico e una avvocatessa da proporre alla guida della città che a tempo debito metteremo sul tavolo dei futuri alleati che comporranno la coalizione.
Gaeta si complimenta con l’avvocato Tamburi per la nomina di presidente di Alternativa Sociale per Castrovillari, augurando buon lavoro e confermando l’appuntamento più importante dove Alternativa Sociale Italiana sarà presente alle amministrative e raccoglierà parte dell’ala moderata».