ASCOLTA RLB LIVE
Search

Lite tra due famiglie a Grisolia, spunta anche un fucile

I carabinieri di Scalea, diretti dal capitano Andrea Massari, sono intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri nel piccolo centro tirrenico

 

GRISOLIA (CS) – Una violenta lite tra due nuclei familiari. E’ a questa segnalazione a cui hanno prontamente risposto i carabinieri di Scalea, che intorno alle 19:30 ieri, sono intervenuti tra via Roma e via Santa Venere. Secondo gli accertamenti nel corso della lite nata per futili motivi, due donne e un uomo, tutti appartenenti alla stessa famiglia, sono rimasti feriti seppure in modo non grave.

Il litigio tra i due nuclei familiari sarebbe riconducibile a vecchi dissapori e ruggini che andavano avanti da tempo. La situazione è però degenerata e secondo le testimonianze raccolte, un giovane pregiudicato di una delle famiglie rivali avrebbe esploso un colpo di fucile all’indirizzo degli antagonisti. I carabinieri sono ora alla ricerca dell’arma e sono in corso gli accertamenti finalizzati alla ricostruzione dei fatti.