Controllo dei carabinieri in 12 lavanderie: sequestri e sanzioni per scarichi irregolari

L’attività dei Carabinieri Forestale ha riguardato 12 lavanderie dello scalo Rossanese. Eseguiti sequestri e sanzioni amministrative

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – I controlli sono stati disposti per verificare gli scarichi e la relativa tracciabilità dei rifiuti delle attività produttive. Sei persone, proprietari delle lavanderie, sono state denunciate alla Procura di Castrovillari per mancata autorizzazione allo scarico e perché, nel caso di “lavanderie a secco”, non avevano comunicato all’organo pubblico per le emissioni in atmosfere delle lavatrici industriali. Oltre alla denuncia delle sei persone, si è proceduto al sequestro di diverse lavatrici e lavasecco presenti nelle attività commerciali oggetto del controllo.

Continua a leggere su QuiCoriglianoRossano.it