ASCOLTA RLB LIVE
Search


Vinibuoni d’Italia si presenta al Saracena Wine Festival

La guida del Touring Club verrà presentata nel corso dell’evento di Saracena. Discussione sul turismo enogastromico come grande potenziale per la Calabria

 

SARACENA – Il Saracena Wine Festival è la grande festa che celebra il Moscato, presidio Slow Food e i vini del mosaico viticolo calabrese, che all’interno del ricco programma di degustazioni, seminari, appuntamenti riserva uno spazio importante alla presentazione regionale della Guida ViniBuoni d’Italia del Touring Club, con un approfondimento sul turismo enogastronomico come grande risorsa per la Calabria. Un incontro focalizzerà l’attenzione sui vitigni autoctoni, Mario Busso, curatore nazionale, e Umberto Gambino da anni referente per la Calabria, discuteranno di turismo enogastronomico con il sindaco di Saracena, Renzo Russo, il coordinatore regionale per la Calabria di Città del Vino, Francesco Paletta, il presidente del Movimento Turismo Vino Calabria, Pier Luigi Aceti, il presidente e ceo di Smart Mobility, Francesco Di Ciommo, ed il presidente dell’enoteca regionale della Calabria, Gennaro Convertini. La presentazione della guida, in programma sabato 27 aprile alle ore 17 all’Auditorium Orti di Mastromarchi a Saracena, vedrà la partecipazione e la premiazione dei vini calabresi che si sono aggiudicati i riconoscimenti della guida edizione 2019.
L’enoturismo rappresenta da qualche anno a questa parte un fenomeno in grande ascesa nel Paese ed anche in Calabria che guarda con sempre maggiore professionalità ed organizzazione a questo segmento di sviluppo economico. La produzione di vino, oltre ad essere la chiave per scoprire la bellezza del territorio, costituisce la punta di diamante del nostro Made in Italy all’estero. Lo dicono i dati che registrano una percentuale sempre maggiore di persone che prendono parte alle manifestazioni organizzate per far conoscere le cantine e il territorio dove nasce il vino.