ASCOLTA RLB LIVE
Search

Civita

Tre importanti finanziamenti per il borgo di Civita

Due milioni per i beni culturali, 310mila euro per la forestazione e la difesa della montagna e 166mila euro per l’illuminazione pubblica

 

Civita – Tre importanti finanziamenti per il borgo di Civita. Il più corposo, di oltre 2milioni di euro, finanziato dalla Regione Calabria, servirà per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria. Si passa poi a quello di 310mila euro per la forestazione e la difesa della montagna. «Finanziamenti consistenti, soprattutto quello riguardante la forestazione, che sicuramente potranno dare una boccata d’ossigeno per quanto riguarda l’occupazione di manodopera specializzata nei lavori prettamente montani.  Il finanziamento di 310mila euro, accordato a Civita sulla forestazione – spiega il sindaco Tocci – dovrà essere utilizzato per la pulizia del sottobosco e la piantumazione di nuove specie arboree in aree comunali situate in montagna e interessate dal disboscamento. Un finanziamento in difesa dell’ambiente. Un finanziamento, ricevuto grazie anche al certosino lavoro dell’assessore comunale alle Politiche Agricole, Vincenzo Mastrota, che certamente contribuirà ad aumentare la tutela e la valorizzazione del nostro grande e interessante patrimonio forestale e che, soprattutto, creerà una considerevole ricaduta occupazionale nell’intero comprensorio per quelle maestranze esperte nei lavori agroforestali». Ulteriori 166mila euro per l’adeguamento della rete di illuminazione pubblica, già appaltati: «Il mio ringraziamento – spiega Tocci –  oltre che agli uffici comunali va all’assessore comunale ai Lavori pubblici nonché vicesindaco, Antonio Vavolizza, che ha seguito passo dopo passo l’iter dell’intera pratica».