ASCOLTA RLB LIVE
Search

Nuova scossa di terremoto nel cosentino. Epicentro a largo di Fiumefreddo

La scossa di magnitudo 3.2 è avvenuta poco dopo le 19:00 con epicentro nel tirreno cosentino ad una profondità di 222 km

.

COSENZA – Una scossa di terremoto è stata registrata dai sismologi dall’INGV alle 19:04 nel tirreno cosentino. La magnitudo registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stata di 3.2 della scala Richter. L’epicentro del sisma, avvenuto ad una profonditĂ  di 222 km, è stato localizzato nello specchio di mare antistante le coste di Fiumefreddo Bruzio. L’evento tellurico, avvertito in parte dalla popolazione, non ha provocato nessun danno a cose o persone. Ricordiamo che nella notte di mercoledì, invece, una doppia scossa di terremoto era stata registrata nell’alto Jonio cosentino con epicentro tra Campana, Bocchigliero, Savelli, Mandatoriccio e Verzino.