ASCOLTA RLB LIVE
Search

Incendio doloso al Villaggio Turistico “Marlusa” a Marina di Sibari

Le fiamme hanno distrutto i locali adibiti a lavanderia del villaggio turistico “Marlusa” a Marina di Sibari

 

CASSANO ALLO IONIO (CS) – E’ di natura dolosa l’incendio che nella tarda serata di ieri ha distrutto i locali adibiti a lavanderia del villaggio turistico Marlusa a Marina di Sibari. Da piĂą di dodici ore sono all’opera le squadre dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Rossano e Castrovillari. In queste ore sono in corso le operazioni di smassamento per individuare probabili focolai ancora rimati in vita.

Quello di ieri è il terzo rogo in 15 giorni nel territorio di Cassano. Il primo si è verificato nella notte tra il 28 e il 29 dicembre, sempre a Marina di Sibari, ed ha danneggiato una sala ricevimento del Minerva Club Resort, una delle maggiori strutture ricettive della costa ionica cosentina. Il secondo è stato nella notte tra sabato e domenica scorsa e ha distrutto due auto appartenenti a padre e figlio.

Sulle cause del rogo, indagano i carabinieri della Tenenza di Cassano. Ad accertare la natura del dolo i vigili del fuoco dopo avere effettuato un primo sopralluogo. Una delle porte che da accesso ai locali adibiti a lavanderia è stata forzata e all’interno sono visibili tracce di liquido infiammabile i piĂą punti dei locali.

La riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che doveva tenersi stamani a Cassano è stata rinviata per la neve.