ASCOLTA RLB LIVE
Search

Rinvenuto cadavere a Corigliano, era in un canalone d’acqua

I vigili del fuoco di Rossano sono intervenuti a Corigliano in contrada Torricella, dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – I vigili del fuoco sono stati allertati intorno alle 12.45 oggi, per il recupero del cadavere di un uomo trovato in un canalone di irrigazione, tra l’altro con poca acqua. Secondo i primi riscontri si tratterebbe di un soggetto di nazionalitĂ  straniera di etĂ  compresa tra i 50 e 60 anni, trovato tra l’altro  senza documenti. Il corpo da un primo esame esterno non presenterebbe lesioni o traumi . La salma è stata portata in obitorio in attesa di effettuare l’esame autoptico. Ad allertare della presenza del corpo nel canale di scolo, situato lungo la statale 106 nei pressi del porto di Schiavonea, sarebbe stato un passante.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco che hanno recuperato il cadavere, anche i carabinieri di Corigliano Rossano che indagano per risalire all’identitĂ  della vittima. Nelle prossime ore la Procura della Repubblica di Castrovillari dovrebbe conferire l’incarico per eseguire  l’autopsia al fine di accertare le cause del decesso.