Centomila euro di mezzi agricoli rubati, due arresti in provincia di Cosenza

I due uomini accusati di furto e ricettazione si trovavano già ristretti agli arresti domiciliari

 

POTENZA – Al termine di indagini condotte dai Carabinieri di Viggianello, in provincia di Potenza, e coordinate dalla Procura della Repubblica Castrovillari, sul furto e la ricettazione di veicoli agricoli, sono stati arrestati due uomini calabresi. Si tratta di un 39enne di Corigliano Calabro e un 31enne di Laino Castello, con precedenti penali e “già ristretti – è evidenziato in un comunicato diffuso dal Comando provinciale di Potenza dei Carabinieri – per altra causa”. I militari dell’Arma hanno eseguito i provvedimenti di custodia cautelare ai domiciliari emessi dal gip della città calabrese: durante le indagini, cominciate nel maggio del 2017, tra le province di Potenza e Cosenza, sono stati recuperati cinque mezzi agricoli, per un valore totale di circa centomila euro.