ASCOLTA RLB LIVE
Search

Alessandria del Carretto e Trebisacce, sinergia per i piccoli studenti

Il piccolo comune di Alessandria del Carretto ha prestato anche quest’anno uno scuolabus al comune di Trebisacce

 

TREBISACCE (CS) – Il sindaco di Alessandria del Carretto, Vincenzo Gaudio, in nome e per conto del Comune di cui è primo cittadino, ha rinnovato per il secondo anno la concessione in comodato gratuito di un pullmino idoneo al trasporto degli studenti e destinato a tale scopo, al Comune di Trebisacce.

“E’ un atto di sinergia importante – si legge in una nota del Comune di Trebisacce – che testimonia come la collaborazione tra enti designati a dare risposte concrete al territorio e a trovare soluzioni reali ai problemi quotidiani tracci la strada giusta per garantire i diritti dei cittadini, come il diritto allo studio”. Il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, ha evidenziato che “la strada che porta verso l’unione dei servizi, che in una rete istituzionale abbia la sua espressione massima di efficienza ed efficacia, e’ quella da percorre per rendere pienamente funzionali tutte le potenzialita’ del nostro territorio, e per evitare che risorse e infrastrutture non vengano sfruttate nella misura in cui potrebbero esserlo. Sincronizzare le risorse deve essere una delle priorita’ dell’Alto Ionio. Grazie al sindaco Gaudio per la sua disponibilita’”.

L’Assessore all’Istruzione, Roberta Romanelli (a destra), ha dichiarato: “Anche quest’anno abbiamo dovuto affrontare il problema dell’altissimo numero di domande ricevute per il trasposto scolastico pubblico, tenendo conto che buona parte di queste domande e’ arrivata in ritardo rispetto a termini prescritti. Abbiamo inserito parte delle domande nella graduatoria a riserva, ma ora, grazie a questa soluzione, saremo in grado di accoglierne il maggior numero. Come sempre operiamo per rimuovere ogni ostacolo al diritto allo studio degli studenti”.

 

Immagine di repertorio