ASCOLTA RLB LIVE
Search

Piantagione di marijuana nel giardino, pregiudicato della sibaritide in manette

L’uomo ha tentato invano di impedire ai poliziotti di perquisire i terreni adiacenti alla propria abitazione

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Nel pomeriggio di ieri gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano hanno tratto in arresto in flagranza di reato di coltivazione di sostanza stupefacente, P. P. 36enne pregiudicato. Nel corso di controlli, che nella giornata di ieri hanno interessato il vasto territorio del comune di Corigliano Rossano, mirati alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti è stata perquisita l’abitazione dell’arrestato. Durante i controlli i poliziotti hanno rinvenuto nel terreno adiacente e di pertinenza dello stabile, alcune piante verdi di canapa indiana di circa tre metri, successivamente sequestrate. L’uomo ha inizialmente tentato di eludere il controllo nel proprio terreno ma gli operatori, dopo un’accurata ispezione hanno rinvenuto una vera e propria piantagione occultata tra altra vegetazione. Alla luce degli elementi raccolti P.P. è stato tratto in arresto per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente.