ASCOLTA RLB LIVE
Search

Incontra l’ex moglie dal parrucchiere, la minaccia e le ruba il telefono

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Cosenza con l’accusa di violenza e rapina

 

CASTROVILLARI (CS) – Incontra l’ex moglie in città e  l’aggredisce. I carabinieri della compagnia di Castrovillari diretti dal capitano Giovanni Caruso hanno arrestato un uomo di 50 anni, C.G., cosentino, con l’accusa di stalking e rapina. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri davanti ad un negozio di acconciature della città del Pollino dove la vittima si trovava per fare la messa in piega. L’uomo è entrato nel locale, ha strattonato la donna e le ha portato via il telefono cellulare. Rintracciato dai militari dell’aliquota radiomobile, C. G., che ha già piccoli precedenti di polizia, è stato perquisito e trovato in possesso di un coltello da cucina con una lama di 19 centimetri. E’ stata l’ex moglie ad allertare i militari, impaurita dalla permanenza dell’uomo fuori dal locale. Quest’ultima aveva già presentato qualche giorno prima una denuncia di stalking.

 

Immagine di repertorio