ASCOLTA RLB LIVE
Search

Tentano un furto nell’area industriale facendo un buco nel muro di recinzione di un’azienda

I malviventi non sono stati ancora identificati. Nel fuggire hanno lasciato sul posto un Tir rubato

 

CASTROVILLARI (CS) – Nella notte tra sabato e domenica i carabinieri della Compagnia di Castrovillari, comandati dal Capitano Giovanni Caruso sono riusciti a sventare un tentativo di furto nella zona industriale di Castrovillari. Intorno alle 04.00 la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, percorrendo Contrada Cammarata, nei pressi dell’Azienda Al-petrol ha notato dei soggetti che indisturbati, dopo aver bucato il muro di recinzione della suddetta ditta, tentavano di asportare dall’interno di due vasche del gasolio agricolo e nazionale, riempiendo due cisterne in alluminio, posizionate su di un Tir modello Iveco Eurostar. L’intervento tempestivo dei militari ha messo in fuga i malviventi, che si sono dileguati tra le campagne limitrofe. Recuperare il gasolio ed il tir, quest’ultimo da accertamenti piĂą approfonditi risultava anch’esso essere oggetto di furto. Il carburante trafugato è stato restituito al legittimo proprietario, il tir è invece stato sequestrato e affidato ad una ditta autorizzata. ProseguirĂ  nei prossimi giorni l’attenta azione di controllo del territorio, su indicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, incrementando i servizi perlustrativi per garantire la sicurezza, anche nelle zone rurali del territorio,