Armi, munizioni e polvere da sparo detenute illegalmente, arrestato 81enne

Sono stati i carabinieri di San Marco Argentano e Fagnano Castello ad arrestare, nel comune di Santa Caterina Albanese, l’uomo di 81 anni trovato in possesso di armi e munizioni detenute illegalmente.

 

SANTA CATERINA ALBANESE (CS) – I militari dell’aliquota operativa della Compagnia Carabinieri di San Marco Argentano coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Fagnano Castello, hanno arrestato F.R., 81 anni, per detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni, a seguito di un servizio di controllo del territorio finalizzato proprio alla ricerca di armi.

I carbainieri dopo aver perquisito l’abitazione dell’ottantunenne, hanno scoperto nella cantina sottostante la sua abitazione, due fucili detenuti illegalmente, di cui uno con matricola abrasa, 35 cartucce e 30 grammi circa, di polvere da sparo. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale. L’uomo, che non ha giustificato in alcun modo il possesso delle armi, è stato dichiarato in stato d’arresto e posto ai domiciliari.