ASCOLTA RLB LIVE
Search
DSCF3570

Furto di agrumi in provincia di Cosenza, due arresti

Residenti insospettiti dalla presenza di due persone tra i campi hanno sollecitato l’intervento della Polizia di Stato

 

CORIGLIANO/ROSSANO (CS) – Due uomini sono stati arrestati nella tarda serata di ieri tra le campagne della sibaritide. Si tratta di E. G. C. di 53 anni e B. K. K. di 26 colti in flagranza di reato mentre caricavano in un furgone delle casse di agrumi appena rubate. I due quando sono stati raggiunti dai poliziotti del Commissariato di Rossano si trovavano ancora nel terreno in cui avevano appena compiuto il furto. L’intervento della volante era stato richiesto dai residenti della zona insospettiti dai due soggetti che si aggiravano furtivamente tra i campi e da insoliti rumori. Raggiunti dagli agenti i due sono stati fermati e portati in Commissariato. I quattro quintali e mezzo di arance trafugate sono invece stati restituiti ai legittimi proprietari che hanno provveduto a sporgere denuncia.