ASCOLTA RLB LIVE
Search

(FOTO) Lorica, inaugurati i nuovi impianti di risalita

Lo aveva annunciato il governatore della Calabria lo scorso 27 febbraio. Per Oliverio il nuovo impianto “metterà le ali” a tutto l’altopiano silano

 

LORICA – Inaugurati in una domenica di sole e tanta neve, gli impianti di risalita oggi a Lorica con la presenza del governatore della Calabria Mario Oliverio e una madrina speciale, Daniela Ceccarelli, la campionessa di sci olimpica nel Supergigante a Salt Lake City 2002. Il Presidente della regione Calabria aveva annunciato l’apertura degli impianti di risalita lo scorso 27 febbraio: “sta per essere conclusa la procedura di collaudo sugli impianti di risalita a Lorica, che spero saranno aperti per il fine settimana“, ad un incontro organizzato all’University club dell’Unical. “I tecnici – aggiunse ancora Oliverio – stanno definendo gli ultimi accorgimenti per il passaggio della gestione da Lorica Sky ad Arsaac e Ferrovie della Calabria”. Una speranza dunque divenuta realtà proprio oggi la riapertura della seggiovia e della cabinovia (da Valle Cavaliere a Codecola di Coppo) alla presenza di un gran numero di turisti.

lorica0Giro di “boa” sul nuovo impianto sulla suggestiva pista valle dell’inferno, in cima al monte “Botte Donato” a 1900 metri di altitudine,  servito anche da uno skilift. Poi la seggiovia che arriva fino a Marinella di Coppo a 1600 metri di altitudine. Per il presidente Oliverio il nuovo impianto “metterà le ali” a tutto l’altopiano silano. «Si lavorerà per mettere in sinergia tutti gli impianti – spiega ancora Oliverio – e lo faremo nel rispetto dell’ambiente meraviglioso della nostra Sila. E’ necessario lavorare affinché cresca una nuova cultura dell’impresa e dell’economia». Il presidente ricorda poi l’operaio morto sugli impianti «Questa giornata la dedico, purtroppo, ad un lavoratore che ha perso la vita qui, a causa di un incidente sul lavoro. Da quel momento c’è stato un tormentone nel percorso che abbiamo dovuto affrontare per completare questi impianti – ha detto Oliverio – ma questo è un esempio di come il lavoro possa produrre opere concrete ed effetti positivi sul territorio».

La campionessa olimpica Daniela Ceccarelli ha commentato la giornata: «E’ una bella rinascita all’insegna dell’innovazione e della tecnologia – ha detto la Ceccarelli – e devo dire che per me è una grande emozione, perchè io venivo proprio qui per le mie prime sciate con mio padre e qui mio fratello vinse, 10 anni fa, la Coppa Italia, su questa pista che è tecnicamente all’altezza di Madonna di Campiglio». «Non solo montagna, ci sono i laghi e una bella vista, è poliedrica – ha detto ancora la campionessa – e visto che oggi ci sono 26 gradi al mare, prima sciamo e poi andiamo a Gizzeria a fare kitesurf!»

 

GUARDA LE FOTO

 

 




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config