ASCOLTA RLB LIVE
Search
Treno deragliato

Treno deragliato, Procura acquisisce scatola nera. Servizi Paola-Cosenza sospesi

Fino a sabato i servizi tra Paola e Cosenza saranno sostituiti da bus. La Procura ipotizza un cedimento di un tratto di rotaia

 

PAOLA (CS) – La Procura di Paola ha acquisito la scatola nera del locomotore del treno regionale che ieri, sulla tratta Cosenza-Paola, ha subito uno “svio”, ovvero è finito fuori dai binari, per fortuna senza rovesciarsi di lato. Il macchinista e una decina di persone sono finiti in ospedale per accertamenti. Il convoglio è stato rimosso dai binari, ma la tratta resta chiusa, per disposizione della Procura, che intende svolgere approfonditi esami sui binari. Si sospetta che l’incidente sia avvenuto per il cedimento di un tratto di rotaia. Intanto si registrano diversi disagi per il trasporto dei passeggeri da e per la stazione di Paola, nonostante gli automezzi sostitutivi messi in campo dalle ferrovie.

“Il treno che ha subito l’incidente è stato portato in stazione e risulta sotto sequestro, insieme alla galleria e alla tratta ferroviaria, da parte della Procura di Paola”. Lo dice il Questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio, che ieri ha seguito personalmente le fasi del soccorso dopo lo svio del convoglio. Nell’inchiesta aperta dalla Procura di Paola non ci sarebbero ancora degli indagati. “Grazie al coordinamento della Prefettura di Cosenza, e del Prefetto Gianfranco Tomao, che ha fatto scattare subito la macchina dei soccorsi, – sottolinea Conticchio – tutto si è svolto nel migliore dei modi e adesso attendiamo l’esame della scatola nera e solo dopo potremo fare delle ipotesi concrete su cosa è davvero successo”.

Fino a sabato tra Paola e Cosenza circolazione con bus sostitutivi

Trenitalia informa che almeno fino alla giornata di sabato i servizi tra Paola e Cosenza saranno sospesi e sostituiti da bus. Per la giornata di domani, visti i rientri per il ponte dell’Immacolata, i servizi saranno rinforzati specie sulla stazione di Castiglione Cosentino. I passeggeri che dovranno proseguire in direzione Reggio Calabria e Sapri avranno le coincidenze garantite presso la stazione di Paola. A causa dei maggiori tempi di percorrenza dei bus, saranno possibili ritardi sui treni Paola-Reggio C.le e Paola-Sapri.