ASCOLTA RLB LIVE
Search
raccolta-olive

Colto da malore mentre raccoglie le olive: uomo cade e muore sul colpo

Il 65enne impegnato nella raccolta delle olive nel suo podere, forse colto da un infarto, è caduto e non si è più rialzato

 

CERCHIARA DI CALABRIA (CS) – Una terribile tragedia è accaduta ieri mattina, intorno alle 11, a Cerchiara di Calabria. Un uomo, Pietro Ruscelli 65enne appartenente ad una famiglia molto nota e stimata nel suo territorio, ma anche a Francavilla Marittima ed a Trebisacce, dove abita il figlio maggiore Bonifacio; mentre raccoglieva le olive è stato colto da un malore. Caduto dall’albero per lui, purtroppo, non vi è stato nulla da fare: inutile ogni tentativo di rianimarlo da parte dei Sanitari del 118 di Cassano Jonio, giunti subito sul posto. Inutile anche l’arrivo dell’eli-ambulanza, fatta giungere da Cosenza.

Pietro Ruscelli era un muratore, esperto anche in rifiniture edili esterne; sposato con due figli, abitava nella contrada “Tesauro” della popolosa frazione “Piana”. Ieri mattina si era recato nel suo podere, adiacente all’abitazione di famiglia, per la raccolta delle olive. Salito sull’albero, improvvisamente è stato colto da un malore (probabilmente da un infarto; di cui l’uomo pare soffrisse da qualche tempo) ed è caduto, morendo sul colpo. A determinare il suo decesso, quindi, non sarebbe stata la rovinosa caduta dall’albero ma l’improvviso malore. Sul posto, oltre ai Carabinieri di Cerchiara di Calabria che hanno eseguito i rilievi, è subito arrivato il medico legale di turno il quale, avendo constatato il decesso per cause naturali, ha disposto l’immediata consegna della salma alla famiglia.