Costruisce una strada nella Presila cosentina distruggendo un bosco

Pista e invaso abusivo. Sequestro dei Carabinieri Forestale a Casali del Manco. Denunciato l’autore dei lavori

 

SPEZZANO SILA (CS) – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spezzano Sila a seguito di un controllo in un terreno boscato in località “Cappuccini” nel comune di Casali del Manco hanno riscontrato in una proprietà privata una realizzazione di una pista di oltre 100 metri di DSC06767lunghezza e larga 2,50 metri realizzata abusivamente. Il controllo ha inoltre verificato la presenza di un invaso per raccolta acque con una circonferenza di 24 metri e di un piazzale appena realizzato. Tali lavori sono stati eseguiti dal proprietario del fondo, un uomo del luogo, senza le dovute autorizzazioni e grazie all’ausilio di un mezzo meccanico. Si è pertanto eseguito il sequestro di tali opere e la denuncia dell’autore dei lavori che dovrà rispondere di violazione alla normativa paesaggistica, ambientale e edilizia.

  DSC06775