ASCOLTA RLB LIVE
Search
violenza donne

Perseguita l’ex moglie e tenta di investirla con l’auto, arrestato 42enne

Prima l’avrebbe minacciata, poi picchiata fino ad arrivare al tentativo di investirla con la sua auto. 

 

CORIGLIANO CALABRO (CS) – I Carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato, un uomo di 42 anni in esecuzione di un’ordinanza applicativa degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Castrovillari, per ripetute condotte vessatorie nei confronti dell’ex coniuge e dei propri figli. La vittima in diverse occasioni, nei mesi scorsi, aveva denunciato le violenze dell’ex marito: la picchiava, la sottoponeva ad atti intimidatori e questo perché non si era rassegnato alla fine del loro rapporto.

E così sono iniziate le violenze culminate addirittura con il tentativo di investirla con l’auto e di fare irruzione all’interno del portone di casa mentre la donna rincasava, per picchiarla brutalmente. L’uomo già in passato aveva posto in essere simili comportamenti, tanto da essere stato arrestato e denunciato piu’ volte per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della ex moglie.