Rompe la finestra con un piede di poco e rapina la Banca Credem di Castrovillari. Il bottino è di 100mila euro

CASTROVILLARI (CS) – Una sola persona, forse aiutata da un complice, ha compiuto il colpo rompendo un finestrone della banca con un piede di porco.

Una rapina che ha fruttato un bottino di 100 mila euro è stata portata a termine nella filiale di Castrovillari della Banca Credem sita in Via Umberto Caldora. Un giovane, con il volto travisato da un cappello e un paio di occhiali, dopo aver divelto una finestra utilizzando un piede di porco e un cacciavite, è entrato in banca e mostrando la sagoma di un’arma da fuoco nascosta sotto la giacca si è fatto consegnare il denaro dal cassiere. Nella filiale erano presenti i dipendenti e il direttore che hanno dato immediatamente l’allarme. Sul posto è intervenuta la polizia che ha avviato le indagini.