Trentottenne con gravi problemi di salute scomparso dalla provincia di Cosenza

I familiari temono per la vita del giovane di cui si è persa traccia da circa dieci giorni.

 

MORMANNO (CS) – Ettore Bravi, trentottenne residente a Mormanno in provincia di Cosenza risulta irreperibile dal 6 settembre. Il giovane era tornato a vivere in paese da diversi mesi per problemi di salute. Scivolando da una scala, mentre lavorava su un cantiere in Germania, aveva riportato la frattura di tre vertebre. La violenta caduta lo ha portato a licenziarsi e tornare dai propri genitori per curarsi. Dopo due interventi chirurgici e un forte dimagrimento oggi le condizioni di salute di Bravi risultano ancora estremamente precarie. Anche ricevere una spinta o inciampare per strada potrebbe provocargli una paralisi permanente. Per questo motivo i familiari, con i quali non abita più da un paio di mesi, ma con i quali intrattiene un rapporto quotidiano, hanno deciso di allertare le forze dell’ordine. Da circa dieci giorni infatti pare che il ragazzo, il quale sembrerebbe si fosse invaghito di una ragazzina minorenne del paese, sia scomparso nel nulla. Di lui non si ha nessuna notizia. Nessuno è certo di averlo visto tra le strade di Mormanno negli ultimi giorni. Il fratello, temendo per le sue precarie condizioni di salute, chiede a chiunque abbia sue notizie di avvisare la famiglia contattando il numero 3737284110. Ettore Bravi è alto 1 metro e 76 centimetri, di corporatura magra, ha i capelli corti e brizzolati. Sul caso, attualmente, indagano i carabinieri di Mormanno.

 

ettore-90501_n