ASCOLTA RLB LIVE
Search
f0f35fd932c8bee37ef238b1a22cbc57

Dal 10 al 14 settembre a Diamante, l’evento più piccante della Calabria

DIAMANTE (CS) – E’ tutto pronto per l’edizione 2014 del Festival del Peperoncino, promossa e organizzata dall’Accademia del Peperoncino presieduta da Enzo Monaco.

Cinque giornate, dal 10 al 14 settembre, che si preannunciano calde e piccanti. Testimonial della 22^ edizione saranno i ‘contesi’ i Bronzi di Riace diventati ormai il simbolo della Calabria. Nella giornata inaugurale del 10 Settembre le 22 candeline della torta saranno spente da Nino Frassica e Gianni Pellegrino che farà gli onori di casa. Nelle cinque giornate dedicate a ‘Sua Maestà il Peperoncino’, il Festival sarà, ancora una volta, un mix di gastronomia e di cultura. Previsti convegni, tavole rotonde, mostre, cinema, satira, cabaret, spettacoli di strada, musica e folclore. Il palco di tutte le manifestazioni sarà ‘la strada’ per offrire alle migliaia di visitatori uno spettacolo totalmente gratuito. Gli appuntamenti fissi saranno quelli con le ‘Novità dal mondo’: Convegni, degustazioni, “Officine del gusto”, la mostra mercato “Mangiare Mediterraneo” e “Mondopic” con le novità piccanti dai cinque continenti. Sabato sera la finale del “Campionato internazionale Mangiatori di peperoncino”. Record da battere: 500 grammi in mezz’ora. Spettacoli. Non mancheranno le Vignette sul ring, presentate da Passepartout. I disegnatori gareggeranno in diretta sul palco sottoponendosi al giudizio degli spettatori. Colonna sonora dei “Raggi fotonici” che arrivano direttamente da Raidue. E poi lo spazio dedicato ad eros e salute; sul lungomare la mostra di Massimo Biagi “Peperoncini dal mondo” con oltre mille varietà di “capsicum”. A Piazzetta S. Biagio invece, i medici sul “Peperoncino che fa bene alla salute e all’eros”.

IL PROGRAMMA DEL PEPERONCINO FESTIVAL 2014