ASCOLTA RLB LIVE
Search
Gabriella-Luciani

Autoimpiego, fino a 50mila euro per i giovani. Domani l’incontro informativo

Continua l’azione intrapresa dall’Assessorato al lavoro del Comune di Cetraro a sostegno dell’occupazione: l’incontro informativo si terrà venerdì 19 maggio, presso i locali del Porto Turistico della cittadina tirrenica

 


CETRARO (CS) – Si chiama SELFIEmployment ed è la prosecuzione di una serie di iniziative volte ad arginare il fenomeno della disoccupazione a Cetraro.

«È una forte misura di sostegno all’autoimprenditorialità – si legge nel comunicato stampa diffuso in questi giorni -, un robusto mezzo di sostentamento, promosso dal Ministero del Lavoro, gestito da Invitalia (ex SviluppoItalia) e abbracciato, interamente, dal Sindaco di Cetraro Angelo Aita, dall’Assessore al Lavoro Gabriella Luciani e da tutta l’Amministrazione comunale. Un’opportunità in più per tutti quei giovani che tentano di sviluppare a Cetraro le proprie idee di business».

All’incontro informativo che si terrà venerdì prossimo, presso i locali del Porto Turistico di Cetraro, parteciperanno i tutor di Garanzia Giovani, che esporranno i particolari del bando, i requisiti, i termini su come e dome effettuare la domanda e così via. Un’opportunità – prosegue la nota – per giovani tra i 18 e i 29 anni «che si coniuga alla perfezione anche con il recente progetto presentato dall’Amministrazione comunale e relativo alla realizzazione di Lidi e Chioschi da installare a Cetraro».

«Il bando – ha spiegato l’Assessore al lavoro Gabriella Luciani – è un mezzo solido da sfruttare per il rilancio dell’Autoimpiego. Parliamo di finanziamenti che hanno una storia e che, per lungo tempo, hanno accompagnato nel mondo del lavoro migliaia di giovani. Sono finanziabili, infatti, numerosissimi settori: dalla produzione di beni al commercio e dalla fornitura di servizi al risparmio energetico».

 

In foto Gabriella Luciani, assessore al lavoro del Comune di Cetraro

Autoimpiego