Schianto all’alba sulla ss 18, oggi i funerali dei due giovani cetraresi

CETRARO (CS) – Si terranno oggi alle 17.30 presso la chiesa di San Benedetto a Cetraro i funerali del 22enne Simone Pugliese e del suo amico Antonio Izzo di 30 anni.

I due ragazzi, che viaggiavano a bordo di un’Alfa 147, sono morti all’alba di ieri al ritorno da una serata in discoteca schiantandosi su un auto compattatore dei rifiuti in sosta sulla statale 18. A guidare l’auto pare fosse Simone Pugliese che per cause ancora in corso di accertamento si è scontrato con il camion di raccolta rifiuti parcheggiato nella corsia di decellerazione all’altezza dello svincolo della statale che porta a Cetraro. I ragazzi pare siano morti sul colpo. I sanitari accorsi sul posto non hanno potuto far altro se non accertare l’avvenuto decesso. I corpi sono stati estretti dalle lamiere dai vigili del fuoco, mentre il pm Camodeca ha disposto il sequestro del mezzo utilizzato per la raccolta dei rifiuti. A Cetraro intanto è già stato dichiarato il lutto cittadino.