ASCOLTA RLB LIVE
Search
Truffaonline

Scalea, denunciato per truffa: false vendite su “subito.it”

I Carabinieri hanno denunciato per truffa un 24enne della cittadina tirrenica: effettuava vendite online e poi non spediva il prodotto

SCALEA (CS) – Una delle più classiche e perpetuate truffe sul Web: quella di mettere in vendita un oggetto e poi, a transazione avvenuta, e dopo aver incassato il dovuto, non spedire nulla.

È ciò che è stato contestato a un ragazzo di 24 anni residente a Scalea. Da quanto emerso, il giovane avrebbe messo in vendita un robot da cucina, un Bimby, sulla piattaforma web “subito.it”. Dopo aver incassato i soldi dalla vittima, non avrebbe fornito l’oggetto in questione, rendendosi allo stesso tempo irreperibile.

Ad effettuare la denuncia i Carabinieri di Villa San Giovanni.