Papa Francesco non incontrerà la mamma del bimbo carbonizzato

CASSANO ALLO JONIO (CS) – “Il Papa non incontrerà la mamma del piccolo Cocò Campolongo, il bambino di tre anni di Cassano ucciso e bruciato insieme al nonno ed alla compagna di quest’ultimo”.

Lo afferma il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, dopo aver appreso la notizia da Antonia Iannicelli, la mamma di Cocò. “La mamma Cocò – aggiunge Corbelli – mi ha fatto sapere che l’incontro, che tanto desiderava fare, insieme alle sue due bambine, con Papa Francesco non ci sarà. Lo ha fatto sapere il Vaticano. Speravo che questo incontro avvenisse. E continuo ancora a sperare. Avevo per questo rivolto una serie di appelli. Spero ancora che il Papa esaudisca questo desiderio e porti, quel giorno, insieme a questa giovane ragazza un fiore sulla tomba Cocò”. “Mi rivolgo al Papa – conclude- perchè esaudisca questo desiderio. Sarà il più bel regalo che potrà fare a quel piccolo, indimenticabile angelo e renderlo felice in Paradiso”.