Castrovillari: dal 16 agosto il 28° Festival Internazionale del Folklore

CASTROVILLARI (CS) – Dal 16 al 20 agosto la citta’ rivivra’,

grazie all’Associazione culturale Gruppo Folklorico “Città di Castrovillari”, guidata dall’infaticabile Antonio Notaro, la 28ma edizione dell’Estate Internazionale del Folklore con i gruppi provenienti dall’Argentina, Martinica, Paraguay, Ukraina, Messico ed Italia. Lo ricordano in una nota affidata alla stampa il Sindaco, Domenico Lo Polito, ed il consigliere con delega alla cultura, Lucio Rende, precisando che il capoluogo del Pollino, per l’occasione, offrirà esibizioni ed incontri in un percorso variopinto di cinque giorni tutto da scoprire e vivere dove verranno lanciati messaggi musicali e sociali. L’iniziativa sarà di grande impatto perché ricca di particolari in quanto, attraverso la lingua universale della musica e delle tradizioni popolari, ribadirà il ruolo dell’integrazione tra i popoli. La manifestazione si celebra nel segno della fratellanza, ma anche per conoscere, sempre più, le tante etnie che caratterizzano il pianeta e che fanno interessante, ricca e particolare la sua storia millenaria. Questo fa parte del Cartellone estivo del Comune di Castrovillari che propone iniziative di vario genere sino a settembre.
Nel Festival i turisti ed i residenti avranno la possibilità di partecipare a diversi momenti che sottolineano il valore dell’evento che si offre ogni anno come occasione di scambi, legati alla vita delle nazioni, per tramandare usi e costumi che vengono espressi nella musica, nel canto, nelle arti, e che ciascun Gruppo, partecipando, porta nel cuore per comunicarlo con gioia, passione e bellezza.