Arriva l’estate settembrina, sole e caldo per almeno 6 giorni. Ma poi, sorprese?

Si apre un fine settimana che ci riporterà in estate grazie all’espansione dell’anticiclone delle Azzorre e al contributo di aria calda in arrivo dall’Africa. Sole e temperature ovunque sopra i 30 gradi per gli ultimi tuffi al mare. Ma intorno al 19 potrebbe cambiare tutto

.

COSENZA – Dopo le anticipazioni fatte a inizio settimana, è oramai confermato: quello appena iniziato sarà un weekend tipicamente estivo sulla Calabria. Grazie all’espansione dell’anticiclone delle Azzorre e al contributo di masse d’aria calda dal nord Africa, avremo almeno 6 giorni splendidi dal punto di vista climatico, perfetti per il mare di settembre e chi avrà ancora la possibilità di sfruttare qualche altro giorno di vacanza o godersi l’ultimo fine settimana prima del ritorno a scuola. Tanto sole, pochissime nuvole, un pò di vento sui versanti jonici fino a domenica ma, sopratutto, il ritorno di un pò di caldo che permetterà alle temperature massime di salire fino a 32/33 gradi.

 

Freddo intorno al 20 del mese?

Anche all’inizio della prossima settimana l’alta pressione sarà ancora ben salda sull’Europa centrale e meridionale con tempo stabile e in prevalenza soleggiato su tutta la regione. E poi? Continueremo a godere del clima mite dell’anticiclone o ci saranno novità? In realtà, una massa d’aria abbastanza fredda in discesa dai Balcani potrebbe interessare dapprima i versanti adriatici del Nord a partire da mercoledì, successivamente lambirà anche quelli del centro e infine quelli meridionali intorno alla fine della prossima settimana (venerdì’ 20). Tutto si tradurrà in un drastico calo delle temperature e rovesci sparsi un pò ovunque. Ovviamente discutiamo di una previsione lontana una settimana in cui tutto potrebbe cambiare, compreso il ritorno del caldo. Per ora godiamoci questi giorni estivi.

Per QuiCosenza, ecco le previsioni dettagliate per il fine settimana sulla Calabria a cura di Andrea Raggini di MeteoGiuliacci.it