ASCOLTA RLB LIVE
Search
previsioni del tempo

Meteo, dopo il freddo riecco la primavera. Sole e caldo fino alla festa del papĂ 

Mentre il nord sarĂ  raggiunto domenica da una perturbazione nord atlantica, su quasi tutto il sud l’alta pressione garantirĂ  giornate di sole e temperature nuovamente primaverili fino a metĂ  settimana

.

COSENZA – Marzo tempo pazzo. Dopo l’anticipo di primavera i primi del mese, il freddo e la neve a inizio settimana, ecco riapparire nuovamente i tepori della bella stagione almeno per ciò che riguarda le estreme regioni meridionali, su tutte Calabria, Sicilia e Puglia dove il sole splenderĂ  almeno fino a San Giuseppe (giorno della festa del papĂ ) con temperature assolutamente miti e gradevoli. L’alta pressione ha oramai riconquistato il predominio su buona parte del Mediterraneo centrale, anche se all’orizzonte incombono una serie di impulsi perturbati di origine nord atlantica, che avranno come obiettivo principale il nord Italia dove il tempo peggiorerĂ  tra domenica e lunedì con piogge e nevicate anche in collina a causa dell’arrivo di aria decisamente piĂą fresca.

L’alta pressione invece riuscirĂ  a resistere al sud e sulla Calabria, dove assisteremo a tre giorni da primavera inoltrata con temperature massime che potranno raggiungere anche i 23/24 gradi. Un peggioramento è previsto solo dopo San Giuseppe quando i contrasti in quota fra l’aria calda di origine africana e le infiltrazioni piĂą fresche da nord, provocheranno instabilitĂ  diffusa e rovesci sparsi con un generale abbassamento delle temperature che si porteranno su livelli decisamente piĂą consoni al periodo. Ma si tratterĂ  di solo di una breve parentesi visto che il bel tempo tornerĂ  nuovamente protagonista da giovedì.

Per QuiCosenza le previsioni meteo per la prossima settimana a cura del Colonnello Mario Giuliacci