Meteo Cosenza, sabato instabile con piogge sparse. Ma carnevale sarà bello e mite - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Previsioni meteo Cosenza, provincia e Calabria

Meteo Cosenza, sabato instabile con piogge sparse. Ma carnevale sarà bello e mite

Avatar

Pubblicato

il

Una perturbazione nord Atlantica scivolerà velocemente verso sud, provocando per oggi rovesci sparsi un pò ovunque. Ma domenica si rafforzerà nuovamente l’anticiclone che garantirà tempo stabile e mite per diversi giorni

.

COSENZA – Il possente campo di alta pressione che per settimane ha interessato mezza europa, portando anche temperature primaverili, ha oramai lasciato il passo al flusso di correnti atlantiche. I primi effetti si sono avuti in queste ultime ore con l’arrivo di un fronte freddo che dopo aver attraversato l’Italia, questa mattina lo ritroviamo sulle regioni meridionali e sulla Calabria, dove dalla notte sono arrivati i primi rovesci sparsi e qualche acquazzone in un contesto comunque non freddo. Cieli grigi nella giornata di oggi, dunque, alle piogge saranno associati anche locali temporali. Ma si tratterà di un peggioramento poco incisivo e molto veloce tanto che già da domani, giorno di Carnevale tornerà a splendere il sole ovunque con l’alta pressione che proverà nuovamente ad allungarsi verso il Mediterraneo. Solo il nord Italia rimarrà esposto alle perturbazioni mentre sulla Calabria sole e temperature miti ci accompagneranno per diversi giorni. 

Per QuiCosenza le previsioni meteo per il weekend e la prossima settimana a cura del Colonnello Mario Giuliacci

 

 

Calabria

Arriva il grande caldo sulla Calabria. Giornate roventi con l’arrivo dell’estate

Giornate roventi nel week-end e fino alla metà della prossima settimana, per l’arrivo di aria calda subtropicale dal cuore dell’Africa

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – La prima vera e duratura ondata di caldo rovente è alle porte e si concretizzerà tra questo fine settimana e il solstizio d’estate (il 21 giugno), giorno che segna anche l’inizio della stagione estiva ed è anche il più lungo dell’anno. Dopo una prima parte del mese scivolata via con temperature nella media, grazie al più temperato anticiclone delle Azzorre, ma anche soggetta ad incursioni di aria fredda in quota che hanno provocato per tutta la scorsa settimana instabilità diffusa associata a rovesci, grandinate e temporali, l’anticiclone africano è pronto a salire in cattedra ed andare alla conquista del Mediterraneo centrale, puntando proprio l’Italia e in particolare le regioni centro-meridionali, dove nel week-end e fino alla metà della prossima settimana, arriverà aria roventa di matrice subtropicale dal cuore dell’Africa e dall’entroterra sahariano.

Picco del caldo tra domenica e mercoledì

In Calabria si preparano giorni “bollenti” in particolare a partire dalla giornata di sabato e ancora di più tra domenica e l’inizio della nuova settimana, quando l’aria calda farà impennare le temperature che saliranno oltre la media del periodo, soprattutto nelle zone interne, con picchi anche di 38/40 gradi e un alto tasso di umidità e di afa soprattutto sulle pianure e lungo coste. Alta pressione che rimarrà ben salda per almeno 7/10 giorni, anche se correnti più fresche dal nord atlantico faranno scendere le temperature a partire da giovedì e la fine della prossima settimana.

 

Continua a leggere

Calabria

Raffica di temporali, nuova allerta gialla in Calabria. Ma il caldo rovente è alle porte

Da domenica torneranno condizioni di tempo decisamente più stabile. Dalla prossima settimana ecco l’anticiclone africano

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA –  L‘instabilità atmosferica che da diversi giorni sta tenendo sotto scacco buona parte dell’Italia, continua a provocare una serie di temporali, accompagnati da rovesci anche torrenziali, soprattutto nelle zone montuose, sui versanti tirrenici del Sud Italia e le zone orientali di Calabria e Sicilia. Instabilità che lentamente tenderà ad esaurire i suoi effetti nel fine settimana, quando l’anticiclone si riporterà sul Mediterraneo centrale. In attesa di un cambio di rotta e dell’arrivo di condizioni più estive, bisognerà ancora fare i conti con gli acquazzoni e i temporali, che domani si concentreranno ancora una volta a ridosso delle zone montuose della Calabria con possibili sconfinamenti nelle zone interne fin sulle coste. Per questo la protezione civile regionale ha prorogato l’allerta meteo di colore giallo su tutta la regione fino alle 24 di domani per il rischio meteo – idrogeologico ed idraulico. Instabilità che, in parte, sarà presente anche nella giornata di sabato.

Meteo mappa caldo Aprile

Da metà giugno ecco l’arriva rovente africana

E mentre già da domenica torneranno condizioni di tempo decisamente più stabile, a partire dall’inizio della prossima settimana ecco arrivare con decisione l’anticiclone africano che porterà su tutta la Calabria condizioni da piena estate e con l’aria rovente che farà schizzare le temperature fino a raggiungere anche i 35-37 gradi attorno alla fine della prossima settimana, quando registreremo la prima vera ondata di caldo stagionale.

Continua a leggere

Previsioni meteo Cosenza, provincia e Calabria

Scoppia finalmente la primavera. E aprile si chiuderà con il caldo africano

Archiviata la lunga fase fredda e instabile, ci aspettano diversi giorni con tanto sole e temperature in deciso rialzo per l’arrivo dell’anticiclone africano

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – Ci lasciamo alle spalle un lungo periodo decisamente instabile e fresco, con temperature ben al di sotto della sotto media e persino il ritorno della neve in montagna a quote medie. Ma finalmente la situazione sta per cambiare e la primavera è pronta a dettare il passo, con giornate di sole e temperature finalmente in salita. L’espansione dell’anticiclone africano verso nord est, anche a causa di una depressione che interesserà la Penisola Iberica, porterà da domani un primo sensibile rialzo termine, mentre verso la fine della prossima settimana e nel primo week-end di maggio, assisteremo ad una vera e proprio ondata di calore, quando la colonnina di mercurio, su tutta la Calabria, tenderà a salire ancora raggiungendo valori intorno ai 30-32 gradi quando. Masse d’aria tropicali calde e secche, insieme alla polvere del deserto africano, verranno trascinate sin verso il Mediterraneo andando ad influenzare buona parte del Sud italico. La Calabria si ritroverà sotto il dominio dell’anticiclone africano che porterà tempo stabile e tanto sole per diversi giorni, probabilmente fino alla prima decade di maggio.

Continua a leggere

Di tendenza