ASCOLTA RLB LIVE
Search

Ruolo della SEO per le aziende: parola a Roberto Serra

Le risposte gli insights sul perché la SEO può avere un ruolo così determinante per le aziende e più in generale per chiunque voglia essere trovato. Ecco perché l’aiuto di un consulente SEO può diventare fondamentale

.

Oggi come oggi, ogni qual volta si ha un dubbio o si ha un’idea per trovare le proprie risposte e per approfondire gli argomenti di interesse ci si rivolge sempre a lui: Google! Quando si ha una sfida da affrontare o una scelta da fare Big G rappresenta quella sorta di amico sempre pronto a dispensare consigli e offrire soluzioni. Questo vale tanto per le persone comuni, tanto per chi è alla ricerca di nuove idee di marketing per la propria azienda o professione. Ma quindi, nel caso tu abbia un’azienda, che modo puoi usare per essere tu quello che offre le risposte al tuo pubblico di riferimento?

L’idea migliore è quella di curare la propria presenza online in ogni dettaglio per fare in modo di essere presente laddove ti cercano: la SERP di Google, o meglio la pagina dei risultati di ricerca (detto in modo semplice). Per arrivare ad essere visibili in questo luogo dei desideri ci sono diversi modi, ma la via d’elezione allo scopo di ottenere visibilità su Google è la SEO.

In Italia operano molti professionisti in questo settore, ma Roberto Serra è sicuramente tra i più affermati. Abbiamo chiesto proprio a lui di offrire delle risposte e degli insights sul perché la SEO può avere un ruolo così determinante per le aziende e più in generale per chiunque voglia essere trovato. L’aiuto di un consulente SEO può diventare fondamentale.

Ruolo della SEO per le aziende

La SEO è quella disciplina “magica” che permette di espandere la propria visibilità nei risultati di ricerca organici. Le aziende hanno così modo di posizionarsi più in alto con il proprio sito web e far arrivare la propria offerta alle persone realmente interessate che fanno ricerche su Google.

La visibilità è quel concetto per cui più è importante il proprio sito e dominio più sarà visibile e presente nelle SERP, quando il livello di visibilità è basso, questo porta a un posizionamento inferiore e questo porta a un minor numero di visite e quindi di contatti con i clienti.

Curare la propria presenza sul web tramite la SEO significa che i prodotti e servizi aziendali possono diventare e restare visibili per tutto il percorso di acquisto di un utente. Il comportamento degli utenti è cambiato molto. La maggior parte delle persone utilizza i motori di ricerca più di qualsiasi altro canale di marketing.

Inoltre, nel settore del B2B (business 2 business) gli acquirenti fanno anche oltre 12 ricerche prima di concentrarsi su un marchio e soprattutto prima di fare qualsiasi interazione si cercano informazioni sulla reputazione del marchio stesso.

La consulenza SEO: ruolo per le aziende

Come specificato da ogni bravo consulente SEO come Roberto Serra, non è saggio cercare di improvvisarsi SEO, bisogna avere le competenze giuste allo scopo di raggiungere i risultati prefissati.

Inoltre, riuscire a posizionarsi non basta. Una volta inserito il proprio sito nelle SERP di interesse e carpita l’attenzione degli utenti, bisogna fare in modo che nel sito si trovi quello che essi desiderano, quindi bisogna fare un serio lavoro lato marketing allo scopo di giungere a un concreto aumento delle vendite.

Comunque, il passo preliminare è sempre quello di affidarsi a un consulente che sappia il fatto suo e conosca bene come funziona l’algoritmo di Google allo scopo di orientarne il comportamento e le interazioni con il sito target.

Attraverso la conoscenza di Google maturata in oltre 10 anni di esperienza Roberto Serra si propone oggi in Italia tra i consulenti SEO più affermati. A dimostrarlo ci sono anche alcuni case study che mostrano come egli sia stato in grado di battere anche Google sul suo stesso campo di battaglia proprio con una guida relativa alla SEO, un risultato sbalorditivo.