ASCOLTA RLB LIVE
Search

Medico chirurgo smarrisce capezzole del seno di una donna durante un’operazione

Il tema del seno rifatto di questi tempi è spesso ricorrente, possiamo ricordarvi ad esempio che non molto tempo fa si era parlato delle varie protesti al seno fabbricate

con materiali non a norma, e della conseguente protesta delle migliaia di donne francesi. Oggi l’ha fatta ancora più grossa un medico chirurgo, proprio durante un intervento di chirurgia estetica, o meglio, molti più di uno: almenotredici le donne che l’hanno denunciato per le menomazioni riportate.

Non si riesce a capire se si tratti di un chirurgo estetico o di un medico impazzito, infatti il Dr. Berish Strauch, di New York, è stato denunciato da molte delle sue pazienti, preciasamente tredici, poiché si sarebbero risvegliate dopo l’intervento con varie menomazioni alle parti del corpo interessate.

Ed ora per il medico chirurgo le cose si mettono proprio male, poiché tutte insieme hanno deciso di fargli causa, portandolo in tribunale. Pensate che ad una donna che si stava operando per ridurre il proprio seno, il dottore smarrì un capezzolo, mentre un’altra l’ha denunciato poiché gli avrebbe cancellato l’ombelico invece che rimodellargli il ventre. Gli avvocati del medico invece parlano di lui come di uno dei chirurghi estetici migliori al mondo: starà al giudice valutare il suo operato.