ASCOLTA RLB LIVE
Search

Apparecchi trasparenti

Il concetto estetico ha raggiunto un ‘’importanza davvero centrale nella moderna società, divenendo quasi un valore imprescindibile per gli individui che ne fanno parte. Molte branche della Medicina si sono trovate a fare i conti con pazienti sempre più esigenti ed attenti agli effetti che una determinata metodologia curativa può provocare

all’aspetto fisico. Ne è prova la sostituzione dei tradizionali occhiali da vista con l’inserimento di lenti a contatto, decisamente meno invasive a livello estetico, o le nuove tecniche di Chirurgia Laser che nella maggior parte dei casi riescono a risolvere definitivamente il problema della miopia. Si pensi anche alla Chirurgia Estetica, che negli ultimi anni ha conosciuto un boom notevole, anche grazie alla creazione di interventi più rapidi di quelli tradizionali, come l’inserimento del botulino in determinate aree del volto per simulare lineamenti freschi e giovanili. Anche l’Odontoiatria non è stata da meno, sviluppando una particolare branca conosciuta come Odontoiatria Estetica. Un esempio è rappresentato dal nuovo Apparecchio Invisibile, mascherine trasparenti che sostituiscono i vecchi apparecchi ortodontici caratterizzati da piastrine e fili metallici. Si tratta di una serie di mascherine in plastica trasparente, da applicare alle arcate dentali per correggere problemi ortodontici e di malocclusione. Ogni mascherina corrisponde ad una fase precisa della cura. Sono facili da applicare ed estrarre, e consentono dunque di consumare i pasti e igienizzare il cavo orale senza particolari disagi per il paziente che le indossa (per ulteriori informazioni visita il sito Dentista Firenze). Grande sviluppo hanno conosciuto anche le tecniche di Sbiancamento Dentale, ormai eseguite con grande competenza dai medici mediante paste abrasive e apparecchi ad ultrasuoni, in grado di rimuovere le patine di tartaro e placca senza intaccare minimamente lo smalto dentale. Un ritorno rapido al sorriso smagliante.