Aisha, il sorriso dopo la violenza. Rex, libero e amato dai cittadini di Altamura

La storia di Aisha è quella di un cane in cerca di riscatto. La sua ‘mole’ può fare paura ma è così dolce che stupisce. Eppure ha vissuto una vita di maltrattamenti e ora è in cerca di un pò di serenità. Questa settimana vi raccontiamo la storia di Rex. E’ libero ma coccolato e va a messa, in pizzeria o al mercato partecipando appieno alla vita della città

 

Aisha

Quella di Aisha è un’adozione del cuore. Lei è una cagnolina di soli 4 anni ed è molto affettuosa nonostante sia stata vittima di maltrattamenti. Aisha infatti non ha mai vissuto la bellezza di poter vivere coccolata e felice e ha visto solo collari intorno al collo, borchie per farla sembrare più dura, e le hanno anche tagliato le orecchie perché per qualcuno risulta addirittura “di moda”. Aisha ha vissuto momenti di buio totale con il suo ‘padrone’ che sfogava su di lei e il suo compagno la sua violenza. Per fortuna da un lato, qualcuno l’ha portata via da quel ‘signore’, ed ora Aisha è al sicuro in canile, ma non è certo felice.

Quella persona ha tentato anche di riprenderla con se, e lei si è fatta piccola piccola tra le braccia della volontaria che gli sussurrava “Tranquilla Aisha, non tornerai con lui!” fino alla rinuncia. Ora è il momento della speranza e di una possibilità per essere finalmente felice. Sì, Aisha è un pitbull ma con un cuore sorridente e dolce e si trova al canile Sanitario di Donnici.

ASCOLTA la rubrica di questa settimana

Rex, il cane libero di Altamura amato e coccolato dai cittadini

Un randagio sicuramente ma non per tutti. Rex è un cane cittadino a tutti gli effetti perchè partecipa alla vita della comunità di Altamuro che lo ospita e lo accudisce. Rex va a messa, partecipa alle presentazioni dei libri e ai concerti serali e il sabato mattina va anche al mercato. Una ragazza ha addirittura aperto una pagina su Facebook per raccontare di Rex che conta oltre 6.000 follower (Gli Amici di Rex).

E un quattrozampe libero e anche quando qualcuno ha provato a trovargli una casa lui non ne ha voluto sapere. Non sopporta il collare e non è di nessuno, ma è amato da tutti. C’è chi gli da da mangiare, chi gli offre un riparo di notte, ha una veterinaria che lo cura ed è viziatissimo. E’ registrato all’Asp e viene lavato, curato, spazzolato e coccolato. Rex conosce gli orari delle messe, va ai matrimoni, spesso riposa in chiesa e a volte si mette in cammino con i turisti. A volte non riesce a tornare e qualcuno va a recuperarlo. Lui ha rispetto per tutti e i cittadini hanno rispetto di lui. Un adozione di ‘quartiere’ che scalda il cuore.

 

Se vuoi scriverci per chiedere informazioni sui cani da adottare: [email protected] (nell’oggetto indicare “Qui la Zampa“); Se invece vuoi adottare i cani, il giorno delle adozioni in canile a Donnici è il GIOVEDI’. Le adozioni al canile sanitario in contrada Acquafredda di Mendicino (Cs) invece, si possono effettuare di LUNEDÌ dalle 9:30 alle 12:30

Numeri utili per informazioni e/o adozioni

Letizia 327 636 2179
Maria Giulia 334 354 2780
Teresa 348 134 3975
Nadia 389 051 7756
Maria Francesca 3917348381

 LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI della rubrica “Qui la Zampa”