Lollo, tre colori e un mondo d’amore. Mako, il pitbull che si crede un gatto

Il piccolo Lollo si trova nel canile sanitario di Mendicino. E’ un cagnolino piccolo e dolce. Questa settimana la curiosa storia di Mako, il pitbull cresciuto con i felini che si comporta come un gatto

 

Lollo

Il piccolo Lollo è di proprietà del Comune di Luzzi e si trova al canile sanitario di Mendicino. E’ un peloso amabile, dolce e un pò timido, ma si scioglie con qualche coccola. Lollo ha solo 3 anni ed è di taglia piccola contenuta nei 12 chilogrammi. E’ un maschietto nato il 25.06.2017, e si affida microchippato, vaccinato e sterilizzato.

ASCOLTA la rubrica di questa settimana

 

Mako, il pitbull che crede di essere un gatto

I padroncini di Mako cercavano un cane che andasse d’accordo con i loro gatti. Una scelta perfetta perchè quando Bethany e la sua famiglia hanno trovato Mako in un canile, nel 2018 si sono innamorati di lui ma avevano paura che fosse aggressivo con i gatti Pecan e Gizmo. Ma al canile sono arrivate le rassicurazioni ed effettivamente i nuovi proprietari di Mako hanno notato qualcosa di strano e curioso: quel pitbull saltava sempre sui banconi della cucina, e all’inizio pensavano lo facesse perché aveva tante energie. Mai avrebbero immaginato che quel pitbull  nascondesse un segreto così curioso: era cresciuto con dei gatti.

 

Mako è dunque un cane fuori dal comune: salta sul frigorifero, ama i giocattoli per gatti e con loro passa le ore a guardare gli uccellini in giardino. Ha una personalità unica ed è amatissimo sui social. Sono in tanti a seguire le sue avventure da gatto-pitbull.

 

Se vuoi scriverci per chiedere informazioni sui cani da adottare: [email protected] (nell’oggetto indicare “Qui la Zampa“); Se invece vuoi adottare i cani, il giorno delle adozioni in canile a Donnici è il GIOVEDI’. Le adozioni al canile sanitario in contrada Acquafredda di Mendicino (Cs) invece, si possono effettuare di LUNEDÌ dalle 9:30 alle 12:30

Numeri utili per informazioni e/o adozioni

Letizia 327 636 2179
Maria Giulia 334 354 2780
Teresa 348 134 3975
Nadia 389 051 7756
Maria Francesca 3917348381

 LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI della rubrica “Qui la Zampa”