Eraclito, simil golden retriever ma invisibile. Mukhtar, l’Hachiko della Crimea

L’amico peloso che presentiamo per l’adozione questa settimana conferma che anche in canile ci sono tanti cani cosiddetti di “razza”. Per questo consigliamo sempre di ‘addottare’ e non comprare.

 

Eraclito

E’ il cane più invisibile tra gli invisibili del canile. Era un cuccioletto quando fu scelto in foto ma poi la famiglia decise di accoglierne un altro. Le volontarie per un pò si erano fermate nella divulgazione del suo appello, quando per lui venne trovato uno stallo che però svanì per lungaggini burocratiche. Eraclito è la conferma del fatto che troppo spesso si preferisca ‘comprare’ un cane quando le razze (anche se quella più bella è il ‘cane’) sono presenti anche in canile, in cerca di affetto, di una casa, per donare il loro amore gratis e per sempre. Eraclito è un simil Golden retriever di quasi un anno, (nato presumibilmente a marzo 2019) ed è bello come il sole e buono più del pane. E’ molto timido ma quando capisce che può fidarsi fa uscire tutta la sua dolcezza. Taglia media, è compatibile con tutti.

ASCOLTA la rubrica di questa settimana

Hachiko dalla Crimea, il video che ha commosso il web

Mukhtar da nove anni, ogni giorno, aspetta al lungomare il suo padrone deceduto, che faceva il soccorritore. E insieme ad un musicista ogni tanto, sembra quasi cantare una canzone malinconica. Poi ritorna impettito davanti al mare, dal quale spera possano tornare il suo amico a due zampe.

 

Hachiko dalla Crimea

Mukhtar già da nove anni ogni giorno aspetta al lungomare il suo padrone deceduto, che faceva il soccorritore. Fonte: https://www.instagram.com/art_deko_dance_show/

Gepostet von Sputnik Italia am Sonntag, 5. Januar 2020