Qui la Zampa – Star e Barley regalano coccole. Golia e la libertà ‘negata’

La Rubrica Qui la Zampa, torna anche per il nuovo anno per presentarvi i tanti amici a quattro zampe ospiti del canile e in cerca del calore di una casa. Questa settimana tre amici pelosi che Rlb Radioattiva, Quicosenza.it e l’Associazione “Gli invisibili dei canili rifugio”, vi permettono di conoscere e… adottare.

 

Tre storie, tutte a quattro zampe e tutte caratterizzate da occhioni teneri e docili. Vi presentiamo infatti Star, Barley e Golia.

STAR

Una dolce stella di un anno, di taglia media, al momento ospite del canile sanitario di Donnici (Cs). Una cuccioletta che vuole solo farsi amare, e alla ricerca di un umano che non ti faccia più del male. Star infatti, è stata trovata nel centro città tremante, forse lasciata da qualcuno per strada e costretta a “cavarsela” da sola. Sola come nessun essere vivente dovrebbe mai vivere.  Portata in canile, le volontarie la riempiono di coccole e biscotti perchè Star, è una adorabile cagnolina. Una stella brillante nel buio di una vita fatta di solitudine. Star ha solo un anno, ed è di colore bianco e nero.

Star

Star

BARLEY

Simpaticissimo, Barley ha due anni, ed è davvero un piccolo scricciolo che viveva la sua vita solo soletto nella città. Una personalità allegra e giocosa che ha dovuto imparare in fretta la vita del canile, e godere di pochi momenti di libertà. Le volontarie infatti spesso lo portano nell’area sgambo per tirar fuori i tuoi due anni, la voglia di vivere ed essere spensierato. Barley ha così tanta voglia di giocare e di ricevere amore che appena rientra nel box inizia a lamentarsi straziando il cuore. Piange tanto appena la porta del suo box si chiude,  per chiedere la compagnia di una famiglia un pò di amore. Un cagnolino di taglia piccola adorabile e proprio perchè “non occupa tanto spazio” si accontenterebbe di una casa piccina, di qualche passeggiata, di un comodo cuscino e di una ciotola tutta sua.

Barley OK

Barley

GOLIA

Per oggo anni, ha vissuto la libertà, la vita vera, libero e amato dai cittadini e tra l’altro curato perchè proteggeva il quartiere. Non si è ben capito come possa aver commesso un errore, essendo buono con tutti, e oggi è costretto a vivere dietro le sbarre. I suoi occhi sono così disperati all’interno di un box, che fanno raggelare il cuore. Occhioni che, aldilà di quella rete gridano la loro voglia di amore e di libertà. Alcuni però vedono solo i tuoi anni e il tuo passato. Nessuno si sofferma a quello che puoi ancora dare e a quello che può ancora essere la sua vita. Per Golia serve un cuore grande come il suo, perchè Golia merita una vita oltre le sbarre.

Golia Ok

Golia

Ricordiamo che le adozioni, al Canile sanitario di Donnici sono possibili ogni giovedì mattina dalle 9:00 alle 12:00

 ASCOLTA la Rubrica di questa settimana

Per informazioni e/o adozioni contattare:
Letizia Valentini 327-6362179
Maria Giulia Morano 334-3542780
Amy Capocasale 348-1343975