E se Giulia Michelini e Marco Bocci stessero davvero insieme? - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

E se Giulia Michelini e Marco Bocci stessero davvero insieme?

Avatar

Pubblicato

il

Sono tantissimi quelli che in questi giorni si stanno chiedendo se Giulia Michelini e Marco Bocci stanno realmente insieme. In un

primo momento, si potrebbe anche pensare che queste voci siano naturali, perfino scontate, considerando la piega presa dai rispettivi personaggi (Rosy Abate e Domenico Calcaterra) nella serie tv Squadra Antimafia – Palermo Oggi 4. Una trasposizione della finzione nella realtà, voluta dai fan più che dai diretti interessati. Andando a scavare più in fondo, però, sono diversi gli indizi che sembrano suggerire che tra i due ci sia davvero qualcosa. Ma andiamo con ordine. Prima di tutto, c’è da considerare lo strano affiatamento che i due hanno mostrato in occasione di una recente puntata di C’è posta per te. ospiti in studio per una sorpresa strappalacrime, Giulia e Marco sono rimasti vicini per tutta la durata dello spazio a loro dedicato. Vicino anche più di quanto due normali colleghi potrebbero essere. La Michelini ha praticamente trascorso tutta “l’ospitata” al braccio del suo aitante compagni di set, quasi a voler suggerire che quello a cui stiamo assistendo nelle puntate della serie si stia improvvisamente trasformando in realtà. E non è finita qui perchè, a coronare il tutto rendendo le voci circa la loro storia anche più reali, ci sono le foto che sulle pagine Facebook dedicate ai due stanno comparendo sempre più numerose. Molte di queste sono tratte della fiction: momenti di girato in cui Marco e Giulia sembrano più vicini che mai. Ma ce n’è un’altra d’immagine che pare invece non essere stata scattata durante le scene. Lo scatto mostra la Michelini e Bocci impegnati a dividere lo stesso i-pod. Vicinissimi l’uno all’altra, i due dividono gli auricolari e sembrano essere consci soltanto della rispettiva presenza. E infine c’è la velata allusione della Michelini risalente a qualche mese fa a rendere più clamoroso il tutto. In una recente intervista, quella che ha preceduto di poco il “fuori di slip” di Giulia, l’attrice ha ammesso di essere quasi innamorata di un collega, un uomo del quale ha preferito non fare il nome che sembrerebbe averle fatto perdere la testa. In un primo momento, si era pensato a Primo Reggiani, ex della neo mamma Martina Stella. Adesso che abbiamo assistito all’affiatamento di “Calcaterra e Rosy” sul set, le sue parole acquistano però un significato del tutto diverso. E se fosse proprio il bel Marco l’uomo misterioso al quale l’attrice ha fatto riferimento? Non bisogna dimenticare che le scene che abbiamo visto in tv sono state girate diversi mesi fa e non è insolito che, travolti dalla passione sul set, due attori non finiscano per innamorarsi anche nella vita. I tempi collimano alla perfezione e gli occhi di Giulia sembrano raccontare una splendida storia. E se due più due fa quattro…

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza